A causa dell'emergenza COVID-19 è possibile che si verifichino ritardi sulla consegna.

MOOER SERIE GE

GE100 Guitar Multi-Effects Processor è una nuovissima versione della linea di processori Multi-Effetto di Mooer. Utilizzando una planform digitale completamente nuova, GE100 fornisce i toni più autentici, moderni e ricchi. Questo processore multieffetto per chitarra restituisce toni unici e ricchi. Con un funzionamento semplice e versatile, può sicuramente aiutarti a ottenere il tuo suono unico.

La serie GE DI MOOER presenta altri modelli come il GE150,  l'ultimo arrivato nella linea GE di pedali multieffetto di MOOER. Il GE150 è dotato di 55 modelli di amplificatori di alta qualità e 151 effetti diversi, un'interfaccia utente semplice e intuitiva, completata da un pedale fully-functioning. Con le funzionalità OTG, gli utenti possono registrare direttamente su un dispositivo compatibile da qualsiasi luogo!

Altri modelli sono il GE200, il GE250: quest’ultimo offre un supporto IR di qualità superiore e più funzioni rispetto al fratello minore GE200, il GE250 colma il vuoto nella serie GE di MOOER.

Il GE250 offre molte delle stesse funzionalità che ci si aspetta da un'unità multieffetto GE come 70 modelli di amplificatori digitali, oltre 180 effetti diversi, catena di effetti personalizzabili, drum machine, metronomo, looper da 70 secondi e preset facilmente personalizzabili e memorizzabili. Prende anche in prestito alcune funzionalità dal GE300 come Tone Capture per creare i propri modelli di amplificatori digitali. MIDI IN/OUT, facile integrazione FX LOOP e supporto audio USB a bassa latenza lo rendono adatto per esibizioni dal vivo o per la registrazione direttamente su un PC.

Il processore multieffetto di punta è il GE 300, capace di combinare la ben nota serie Micro Preamp, la tecnologia di profilazione di strumenti Tone Capture, il modulo di sintesi polifonica a tre voci e una vasta gamma di effetti e strumenti per chitarra, il GE300 impreziosisce ogni singolo motivo creativo proveniente dalla tua mente con dettagli e ricche sfumature. Il GE300 contiene 108 modelli di amplificatori digitali basati sulla tecnologia di modellazione Mooer non lineare, 164 effetti per coprire ogni esigenza e 43 simulazioni di cassa, e saranno presenti ambienti pre-installati con annesso un IR Loader completo per utilizzare Impulse Response che raggiungono una profondità di campionamento fino a 2048 punti. Mooer ha anche un'altra chicca molto particolare: la novità più succulenta del GE300 è il motore synth, cioè un modulo di sintesi polifonica a tre voci che permette l'utilizzo di suoni elettronici senza modifiche strutturali allo strumento o all'hardware prettamente dedicato, e ogni voce ha opzioni per forma d'onda, intonazione, filtri e arpeggiatori. Sul lato prettamente chitarristico, invece, la chicca è il sistema Tone Capture che era già stato utilizzato nel 2018 con il preamp Live. Si tratta di un piccolo sistema di profilazione di un amplificatore vero e proprio, dal preamplificatore fino al microfono che riprende la cassa, è poi possibile salvare tutto in un file IR. Sebbene il GE300 sia una macchina piuttosto complessa, costruita attorno a due chip DSP Sharc e un processore crossover NXP, porta con sè un'interfaccia utente direttamente derivata dalla GE200 che ha dimostrato una programmazione molto semplice. Il resto della dotazione comprende, come ci potremmo aspettare da un multieffetto moderno, controllo USB, possibilità di switch esterni e loop fino a 30 minuti.

MOOER GE 300
Copyright © 2021 Casa Musicale Varese
Power by e-Project